EVENTI




Caricamento del calendario
in corso...


CATEGORIE

FORMULA UNO GP2 FIA GT1 WTCC GT OPEN WORLD SERIES F.RENAULT AUTO GP RALLY ITALIA FERRARI CHALLENGE TROFEO GRANTURISMO MC C.I. SUPERSTARS CAMPIONATO ITALIANO GT C.I. TURISMO ENDURANCE C.I. PROTOTIPI C.I. VELOCITà MONTAGNA CLIO CUP ITALIA EUROCUP FR 2.0 FORMULA RENAULT 2.0 ITA C.I. FORMULA 3 C.I. FORMULA ABARTH FORMULA JUNIOR MONZA KARTING ALTRE CATEGORIE ARCHIVIO

INFORACE

Regolamenti CSAI Organi Competenti Brevetti e Licenze Consigli Utili

MEDIABOX

Links motorsport Comunicati Ferrari

SERVICES

Annunci Feed Rss News sul tuo sito

> HOME > NEWS AUTO


Archivio storico: 2003 | 2004 | 2005 | 2006 | 2007 | 2008 | 2009 | 2010 | 2011 | 2012

SEZIONI INTERNE: NEWS | GALLERY | CALENDARIO | CLASSIFICA

» LE NOVITA' ITALDESIGN GIUGIARO AL SALONE DI GINEVRA

Al debutto al Salone di Ginevra una famiglia di vetture compatte a ridotto impatto ambientale, create con il costruttore malese Proton, che offrirà molte sorprese.

Italdesign Giugiaro presenta all’ottantesima edizione del Salone Internazionale dell’Automobile di Ginevra (4-14 marzo 2010) una famiglia di vetture a ridotto impatto ambientale che rivoluzionerà la tradizionale segmentazione del mercato automobilistico.
Il progetto, realizzato con il costruttore malese PROTON (Perusaharan Otomobil Nasional), è basato su un sistema di trazione ibrido ed è stato sviluppato puntando ad ottimizzare lo spazio disponibile a bordo e l’ergonomia di accesso alla vettura.

«Questo è il risultato di uno studio di diversi anni: è una soluzione che permette di avere un’abitabilità interna comparabile a quella di una berlina di segmento D, pur avendo mantenuto le dimensioni esterne di una vettura da segmento A», spiega Giorgetto Giugiaro, presidente di Italdesign Giugiaro. «Possiamo dire che si tratta di una tipologia di vettura inedita, un nuovo concetto di automobile in cui l’estetica è egualmente importante rispetto alla funzionalità, all’ergonomia e al comfort, senza dimenticare l’attenzione all’impatto ambientale.

Paragonata alle altre compatte è più alta, per sfruttare al massimo gli ambienti interni; il punto h dei sedili è alla stessa altezza dell’anca dei passeggeri: non si “scende” in auto come in un coupé, non si “sale” come in un SUV, ma si entra in modo naturale a bordo. Il comfort dei posti posteriori, in entrata e in uscita dalla
vettura è assolutamente inedito, la distanza dal sedile anteriore è paragonabile a quella di un SUV», aggiunge Giugiaro.

La piattaforma, specificamente progettata da Italdesign Giugiaro per questa famiglia di vetture, prevede un pavimento rialzato in grado di ospitare nella zona posteriore le batterie del sistema ibrido. I quattro sedili sono identici, indipendenti e scorrevoli e assicurano un identico comfort a passeggeri e conducente.

La prima configurazione della famiglia di vetture compatte realizzate da Italdesign Giugiaro con PROTON, che verrà svelata il 2 marzo alle 10.00, è una due volumi, cinque porte, quattro posti, lunga solamente 3550mm.

Data: 15 feb 2010 (10:53)


SOCIAL NETWORKS & LINK SHARING: FacebookDiggdel.icio.usTwitterMySpaceLiveGoogle BookmarksTechnoratiNetvibes

Voto: 3.0/5 (109 voti)

Diminuisci dimensione font Aumenta dimensione font      Stampa Aggiungi commento

ARCHIVIO NEWS 2010

25 set : FERRARI PRESENTA A PARIGI LA SA APERTA

17 lug : LA FERRARI 458 CHALLENGE DEBUTTA A MARANELLO

16 apr : MASERATI GRANCABRIO

14 apr : LAMBORGHINI GALLARDO LP 570-4 SUPERLEGGERA

08 apr : LA NUOVA FERRARI 599 GTO

02 mar : FERRARI A GINEVRA CON LA VETTURA LABORATORIO HY-KERS

15 feb : LE NOVITA' ITALDESIGN GIUGIARO AL SALONE DI GINEVRA

CALENDARIO 2010

02 marzo 2010 

 Ferrari laboratorio HY-KERS

08 aprile 2010 

 Ferrari 599 GTO

14 aprile 2010 

 Lamborghini Gallardo LP 570-4 Superleggera

16 aprile 2010 

 Maserati GranCabrio

25 settembre 2010 

 Ferrari SA APERTA

Visualizza il calendario

GALLERIA FOTOGRAFICA

Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine