EVENTI




Caricamento del calendario
in corso...


CATEGORIE

FORMULA UNO GP2 FIA GT1 WTCC GT OPEN WORLD SERIES F.RENAULT AUTO GP RALLY ITALIA FERRARI CHALLENGE TROFEO GRANTURISMO MC C.I. SUPERSTARS CAMPIONATO ITALIANO GT C.I. TURISMO ENDURANCE News Gallery Calendario Classifica Regolamento C.I. PROTOTIPI C.I. VELOCITą MONTAGNA CLIO CUP ITALIA EUROCUP FR 2.0 FORMULA RENAULT 2.0 ITA C.I. FORMULA 3 C.I. FORMULA ABARTH FORMULA JUNIOR MONZA KARTING ALTRE CATEGORIE ARCHIVIO

INFORACE

Regolamenti CSAI Organi Competenti Brevetti e Licenze Consigli Utili

MEDIABOX

Links motorsport Comunicati Ferrari

SERVICES

Annunci Feed Rss News sul tuo sito

> HOME > NEWS C.I. TURISMO ENDURANCE


Archivio storico: 2008 | 2009 | 2010 | 2011 | 2012

SEZIONI INTERNE: NEWS | GALLERY | CALENDARIO | CLASSIFICA

» VALLELUNGA, GARA 2 - ANDREA BACCI SENZA RIVALI

 Il pilota fiorentino sigla due vittorie entrambe in rimonta dal fondo dello schieramento e conquista punteggio pieno per la Divisione Super Touring. Il bis si registra anche nella Super Production con la vittoria nella due gare per Busnelli-Moccia (Seat Leon Cupra - DTM Motorsport), mentre Istvan Minach (Renault New Clio Autostar) e Lacorte-Sernagiotto (Alfa Romeo GT - Spider Racing Team) si dividono le vittorie nella Super2000. Tra le Peugeot RCZ Cup doppio successo per Mauro Trentin e Piero Moretti. Prossimo appuntamento al weekend del 20 maggio nell´autodromo di Pergusa (EN).

Al termine di due rimonte innescate dall´ultima posizione di schieramento, Andrea Bacci domina le due gare corse nell´autodromo Piero Taruffi Vallelunga per il secondo round del Campionato Italiano Turismo Endurance.

Dopo i problemi patiti in qualifica sulla sua BMW M3, il fiorentino conquista perciò punteggio pieno per consolidare il primato di Divisione Super Touring, dove invece Bellin-"Enghels" conquistano due secondi posti alla loro prima uscita stagionale.

Nella Super Production Giancarlo Busnelli e Luigi Moccia, sulla Seat Leon Cupra DTM Motorsport, siglano un bis mai in discussione anche a causa del doppio ritiro registrato dai loro compagni di squadra, Sergio Orsero ed Andrea Solimè, mentre l´altra Leon Cupra, in gara con Filippo Vita e Davide Pigozzi, ottiene due secondi posti di categoria.

Nella Divisione Super 2000, invece, gara 1 si chiude nel segno dell´aostano Istvan Minach (Renault New Clio) grazie alla penalizzazione subita d´ufficio da Lacorte-Sernagiotto (Alfa Romeo GT) per un errore nelle procedure seguite alla sosta obbligatoria.
La coppia dello Spider Racing Team si riscatta però in gara 2 dove nelle battute finali riesce a conquistare la vittoria davanti alla BMW 320 di Filippo e Massimo Zanin, con Minach terzo.

Tra le Peugeot RCZ Cup, doppio successo per Mauro Trentin e Piero Moretti seguiti in gara 1 da Ferraris-Gallina ed in gara 2 da Bertozzi-Coldani. Tra le Clio Cup di Super Production vittorie per Libè-Rognoni in gara 1 ed Enrico Dell´Onte in gara 2.

Nella classifica di campionato punteggio pieno per Andrea Bacci in Super Touring, mentre Busnelli-Moccia sono saliti in testa alla Super Production e Lacorte-Sernagiotto conservano il primato nella Super 2000.

Alla partenza lanciata di gara 1, su pista bagnata, Bellin conserva inizialmente il primato sulle Leon Cupra DTM Motorsport di Orsero e di Moccia subito terzo dalla quinta posizione in schieramento. Il pilota di Tramonti non si accontenta e dopo le prime curve infila la BMW del vicentino costretto poi a cedere anche alla Leon rossa. Sernagiotto, sesto assoluto, guida la divisione Super 2000, mentre Bacci alla prima tornata è già 11esimo davanti alle Peugeot RCZ di Bertozzi, Ferraris e Gaiofatto. Intanto, complici le difficilissime condizioni della pista, alcune vetture si fermano nelle vie di fuga costringendo all´ingresso della Safety Car al terzo passaggio. La lunga file di vetture vede ora Bacci settimo assoluto, Pigozzi nono e terzo di Super Production, mentre Ferraris è passato in testa alle RCZ davanti a Bertozzi e Gaiofatto. Il via libera è al sesto giro quando alcuni protagonisti preferiscono rientrare subito ai box per la sosta obbligatoria. Tra questi anche Bacci, che finisce per azzerare la sua rimonta con una sosta resa ancora più lunga da un problema al motorino di avviamento. Dopo il ritiro di Orsero per il cedimento di un semiasse e la fase di neutralizzazione delle soste ai box, Busnelli, subentrato a Moccia, è in testa alla Super Production e terzo assoluto, Lacorte, subentrato a Sernagiotto, è primo di Super 2000 e quinto assoluto davanti a Vita, subentrato a Pigozzi, per il secondo posto di Super Production. Il pilota della PAI riesce ad avere la meglio sull´Alfa Romeo GT per la quinta posizione assoluta, mentre Minach è secondo di Super 2000. Tra le RCZ Cup, Gallina, subentrato a Ferraris, conserva il primato, ma a guadagnare il secondo posto è ora Moretti, subentrato a Trentin. Il pilota romano è scatenato ed al 14esimo passaggio riesce ad avere la meglio su Gallina per il primato nel monomarca Peugeot. Le battute finali sono incandescenti anche per Bacci che risale fino alla prima posizione di Campionato Italiano, "Enghels", subentrato a Bellin, porta la BMW M3 al quarto posto tricolore, mentre Minach resta incollato all´Alfa Romeo GT di Lacorte fino al traguardo. Il sorpasso della New Clio per il primato Super 2000 arriva però solo d´ufficio per la penalizzazione degli alfieri Spider Racing Team a causa di un errore nella sosta obbligatoria.

Pista bagnata anche per gara 2 dove alla partenza è Vita ad avere lo spunto migliore ed a portarsi in testa davanti alla BMW di "Enghels". Il primato dura però solo poche curve e fino al testacoda della Leon PAI che lascia strada agli inseguitori. Per la serie tricolore il primato ritorna così alla M3 Promotorsport, inseguita dalla Leon di Busnelli e dalla New Clio di Minach. Intanto alla terza tornata Bacci si fa largo nel gruppo fino al quarto posto assoluto, secondo per la classifica tricolore. Alle sue spalle sono lotte ai ferri corti con Coldani che tocca Lacorte al Tornantino per la quinta posizione tricolore e costringe al testacoda l´Alfa Romeo del rivale. Al quarto passaggio Bacci guadagna il primato di campionato su "Enghels", Busnelli, primo di Super Production, Minach, primo di Super 2000, Coldani, secondo di Super Production e primo tra le Peugeot RCZ. La lotta è aperta in tutto il gruppo con Ricciarini alle prese con Rognoni per il primato tra le Clio Cup di Super Production e Fiamingo che abbandona la gara tra le RCZ. In testa alla gara Bacci passa a condurre su tutto il gruppo all´ottavo giro, "Enghels" è secondo di Super Touring, mentre le Leon Cupra di Busnelli e Vita guidano nell´ordine la Super Production al quarto e quinto posto assoluto. Dopo le soste obbligatorie, bacci si triova nuovamente a rincorrere il primato assoluto che riagguanta al 15esimo passaggio, mentre Bellin, subentrato ad "Enghels", è secondo di Super Touring e quarto assoluto davanti a Moccia, subentrato a Busnelli, al primo posto di Super Production dove insegue Pigozzi, subentrato a Vita. Il cambio al vertice si registra in Super 2000 dove Minach, anche per l´handicap tempo scontato per la vittoria di gara 1, passa in seconda posizione alle spalle della BMW 320 di Filippo Zanin e davanti a Sernagiotto, subentrato a Lacorte. Trentin, subentrato a Moretti, passa a condurre tra le Peugeot RCZ Cup per il terzo posto di Super Production, davanti a Bertozzi, subentrato a Coldani, mentre Gaiofatto, subentrato a Mancini, è più staccato. Al penultimo giro arriva invece il sorpasso per la vittoria di Super 2000 con Sernagiotto che la spunta su Zanin. Sul traguardo Bacci precede "Enghels", Busnelli, Pigozzi, Lacorte, Zanin, Minach e Trentin.

Così all'arrivo di Gara 2 (primi dieci):

1 BACCI Andrea - ETRURIA - BMW M3 E92 - 20 giri in 41'00.101
2 ENGHELS P. - BELLIN Mariano - PROMOTORSPORT - BMW M3 E92 - a 32.906
3 BUSNELLI Giancarlo - MOCCIA Luigi - DTM MOTORSPORT - SEAT LEON - a 59.345
4 PIGOZZI Davide - VITA Filippo -  PAI - SEAT LEON - a 1'56.625
5 LACORTE Roberto - SERNAGIOTTO Sergio - SPIDER RACING - ALFA ROMEO - a 1'57.988
6 ZANIN Massimo - ZANIN Filippo Maria - PROMOTORSPORT - BMW E 46 - a 2'03.423
7 MINACH Istvan- AUTOSTAR - RENAULT NEW - a 1 giro
8 TRENTIN Mauro - MORETTI Piero - ROMEO FERRARIS - PEUGEOT - a 1 giro
9 BERTOZZI Davide - COLDANI Marco - MC MOTORTECNICA - UGEOT - a 1 giro
10 DELL'ONTE Enrico - COMPOSIT MOTORSPORT - RENAULT CLIO - a 1 giro

Data: 07 mag 2012 (10:20)


SOCIAL NETWORKS & LINK SHARING: FacebookDiggdel.icio.usTwitterMySpaceLiveGoogle BookmarksTechnoratiNetvibes

Voto: 2.7/5 (92 voti)

Diminuisci dimensione font Aumenta dimensione font      Stampa Aggiungi commento

ARCHIVIO NEWS 2012

22 lug : MAGIONE, GARE - ANDREA BACCI SEMPRE PROTAGONISTA

21 mag : EN-PLEIN DI ANDREA BACCI NELLA TRAFERTA DI PERGUSA

07 mag : VALLELUNGA, GARA 2 - ANDREA BACCI SENZA RIVALI

06 mag : VALLELUNGA, GARA 1 - ANDREA BACCI (BMW M3) NON TEME LA PIOGGIA

05 mag : VALLELUNGA - POLE DEI DEBUTTANTI BELLIN-ENGHELS SU BMW

15 apr : IMOLA - I PROTAGONISTI DI GARA 1 REPLICANO NELLA SECONDA CORSA DEL WEEK-END

15 apr : IMOLA - ANDREA BACCI FIRMA IL SUO PRIMO SUCCESSO STAGIONALE IN GARA 1

14 apr : IMOLA - ANDREA BACCI SU BMW SIGLA LA PRIMA POLE 2012

13 apr : AL VIA DA IMOLA LA QUINTA EDIZIONE DEL CITE

CALENDARIO 2012

15 aprile 2012 

 Imola (ITA)

06 maggio 2012 

 Vallelunga (ITA)

20 maggio 2012 

 Pergusa (ITA)

08 luglio 2012 

 Misano (ITA)

22 luglio 2012 

 Magione (ITA)

23 settembre 2012 

 Mugello (ITA)

21 ottobre 2012 

 Monza (ITA)

Visualizza il calendario

GALLERIA FOTOGRAFICA

Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine