EVENTI




Caricamento del calendario
in corso...


CATEGORIE

FORMULA UNO GP2 FIA GT1 WTCC GT OPEN WORLD SERIES F.RENAULT AUTO GP RALLY ITALIA FERRARI CHALLENGE TROFEO GRANTURISMO MC C.I. SUPERSTARS CAMPIONATO ITALIANO GT C.I. TURISMO ENDURANCE C.I. PROTOTIPI C.I. VELOCITà MONTAGNA CLIO CUP ITALIA EUROCUP FR 2.0 FORMULA RENAULT 2.0 ITA C.I. FORMULA 3 C.I. FORMULA ABARTH FORMULA JUNIOR MONZA KARTING ALTRE CATEGORIE ARCHIVIO A1 Grand Prix Italia Formula Master ETCS Formula Azzurra ITCC EGTS C.I. Turismo Formula Monza 1.6 Photo Special Report Euro 3000 Trofeo Maserati 3000 ProSeries Comunicati Minardi Motorshow Bologna SBK Special 6 Ore di Misano Simulatori

INFORACE

Regolamenti CSAI Organi Competenti Brevetti e Licenze Consigli Utili

MEDIABOX

Links motorsport Comunicati Ferrari

SERVICES

Annunci Feed Rss News sul tuo sito

> HOME > NEWS


Archivio storico: 2007 | 2008 | 2009

SEZIONI INTERNE: NEWS | GALLERY | CALENDARIO | CLASSIFICA

» DULLER DI NUOVO AL SUCCESSO SUL CIRCUITO DEL MUGELLO

Sfide interessanti nella lunga giornata di gare del Gruppo Peroni Race. Nell’Endurance Touring Cars Serie torna alla vittoria il trio Cappellari/Calderari/Mulacchiè. Torna alla vittoria anche Argenti nella Five Hundred Cup mentre nel Coppa Italia si mettono in luce Alain Valle, Piatesi e Orioli.

Nuova avvincente gara nell’ETCS con alla fine a spuntarla nuovamente il trio della Duller Motorsport Cappellari/Calderari/Mulacchiè (Bmw M3 E92 3.2) mattatori delle prime tre prove stagionali ma fuori dalla zona punti nella 6h di Misano. Per i leader di campionato la vittoria si materializza solo alla terza ora tuttavia quando i momentanei leader Conte/Zanin (Bmw M3 E92 4.0 – Promotor Sport) perdono ben quattro tornate per un errore di Conte alla Bucine che, insabbiato, perde tempo prezioso.

La gara si apre proprio all’insegna del forcing di Conte partito dalla pole e capace di allungare progressivamente su Mulacchiè. Il vantaggio, nonostante le diverse strategie ai box che consentono alla vettura inseguitrice una sosta in meno per il minor consumo di carburante, aumenta alla media di un minuto ogni ora fino proprio allo scadere della terza quando il battistrada per stanchezza e deconcentrazione compie il decisivo errore. Con problemi elettrici che attardano la seconda vettura della Promotor Sport già dalla fine della prima ora, strada spianata per il duo Moccia/Busnelli (Seat Leon Supercopa – Drive Test) al terzo podio stagionale. Vittoria di classe 3.0 per Pavan/Berto (Bmw 330).

Al via della prima gara del Coppa Italia che vede sullo stesso schieramento solo in questa occasione la 1° e 2° Divisione il primo colpo di scena con assenti dalla griglia Fabio Valle e Graziani (entrambi per noie alla frizione). Se per l’assoluta dunque i 25 minuti di gara sono una cavalcata trionfale per Alain Valle (Audi DTM) in ottica generale punti preziosi per Benusiglio (Ferrari F430) ottimo terzo assoluto che allunga proprio su Graziani (Corvette Z06) autore di una ottima rimonta e  quarto  nonostante anche un drive through per ripartenza anticipata dopo l’ingresso della Safety Car al secondo giro per pista bagnata.

Sempre davanti a tutti, nonostante una partenza non brillante, Piatesi (Bmw 320i). Il torinese della Zerocinque Motorsport ha la meglio in 2° Divisione e in classe su P. Orlandi (Alfa Romeo Gt) e il debuttante stagionale Merendino (Bmw 320i) quarto assoluto di Divisione dopo Simoncelli (Bmw 320) nonostante un contatto in bagarre nella seconda tornata che ha causato una sosta ai box fuori programma.

In 3° Divisione, con la vittoria di Orioli mai in discussione, la sfida è tutta per gli altri due gradini del podio a disposizione con Acri, Sanetti e Missiroli sempre separati da pochi decimi. Della bagarre ne approfitta, a meno di due minuti dalla conclusione Missiroli, con Sanetti e Acri che vengono a contatto e infilati anche da G. Billo.

Nuova convincente affermazione di Argenti nella Five Hundred Cup al termine di una gara molto combattuta con i primi tre sotto la bandiera a scacchi separati da pochi decimi. Terza vittoria dunque per il pilota romano che difende la pole fin dallo spegnersi del rosso con Nicoli alle spalle che rimedia subito da una cattiva partenza difendendo la traiettoria interna dal tentativo di Ferri. E’ proprio quest’ultimo tuttavia ad essere il più veloce in pista e già alla seconda tornata riesce ad infilare Nicoli e ad accodarsi ad Argenti. Due tornate dopo e arriva l’affondo ai danni di Argenti alla Bucine, proprio prima del rettilineo principale. Argenti però fa valere la sua esperienza e riesce a replicare immediatamente e a riguadagnare la testa, testa della corsa che non lascerà più fin sotto la bandiera a scacchi chiudendo ogni varco. Ad Argenti anche la Classifica Gentlemen e a Nicoli quella Under.

Data: 13 set 2009 (23:18)


SOCIAL NETWORKS & LINK SHARING: FacebookDiggdel.icio.usTwitterMySpaceLiveGoogle BookmarksTechnoratiNetvibes

Voto: 2.4/5 (128 voti)

Diminuisci dimensione font Aumenta dimensione font      Stampa Aggiungi commento

ARCHIVIO NEWS 2009

13 set : DULLER DI NUOVO AL SUCCESSO SUL CIRCUITO DEL MUGELLO

13 set : MUGELLO - POLE DEL DUO CONTE-ZANIN SU BMW M3

31 lug : CIOCI/PERAZZINI/BIANCHET TRIONFANO ALLA 6 ORE DI MISANO

26 lug : 6 ORE DI MISANO - POLE DELL'AUDI TT DEL TEAM FORM

23 lug : MISANO PREVIEW

04 lug : MONZA - CAPPELLARI/CALDERARI/MULACCHIE' VINCONO ANCHE LA TERZA GARA

18 mag : IL TEAM DULLER VINCE LA 4 ORE DI VALLELUNGA

14 mag : NUOVO RAGGRUPPAMENTO A MISANO - AMMESSE LE GT

06 apr : LA DULLER MOTORSPORT DOMINA ALLA 4 ORE DI MONZA

05 apr : MONZA - I CAMPIONI IN CARICA CAPPELLARI E CALDERARI OTTENGONO LA PRIMA POLE

04 apr : SCATTA A MONZA IL CAMPIONATO 2009

27 mar : STAGIONE 2009: SI ABBASSANO I COSTI DI PNEUMATICI E CARBURANTE

25 mar : OLTRE VENTI VETTURE AL VIA DELLA NUOVA STAGIONE

CALENDARIO 2009

05 aprile 2009 

 Monza

17 maggio 2009 

 Vallelunga

05 luglio 2009 

 Monza2

26 luglio 2009 

 Misano

13 settembre 2009 

 Mugello

11 ottobre 2009 

 Adria

Visualizza il calendario

GALLERIA FOTOGRAFICA

Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine