Stampa | Chiudi

» GP CANADA : SCHUMI ! TRIONFA L'ESPERIENZA

Michael Schumacher torna in testa alla classifica del Mondiale di Formula 1 grazie al successo nel Gran Premio del Canada. Il tedesco della Ferrari ha preceduto sul traguardo il fratello Ralf e l’altro pilota della Williams Juan Pablo Montoya. Quarto posto per lo spagnolo della Renault Alonso davanti a Barrichello (Ferrari) e Raikkonen. Il pilota della McLaren scivola in seconda posizione nella classifica generale (51 punti), a tre lunghezze dal campione del Mondo.

E’ dunque Michael Schumacher, ancora una volta, il re del Canada. Il tedesco ha vinto la gara di Montreal, una corsa che si è decisa, come capita sempre più spesso, ai box. La partenza è regolare con le due Williams che mantengono le prime due piazze con Michael Schumacher alle loro spalle. Ha grossi problemi, invece, Rubens Barrichello: il brasiliano tocca Alonso ed è costretto a rientrare ai box per cambiare l’alettone anteriore, rientrando in 18.a posizione. Sul rettilineo d’arrivo del secondo giro arriva l’errore di Juan Pablo Montoya, in testacoda, che lascia il via libera a Schumi per seguire il fratello.

Il colombiano resta comunque in gara ed al 9° giro si riprende il terzo posto, superando Alonso. Non accade più nulla in testa fino al primo pit-stop, tra il 20° ed il 24° giro, quando Michael riesce a superare il fratello Ralf e, dopo il rientro dello spagnolo, prende il comando della corsa. I due Schumacher restano comunque a distanza molto ravvicinata, anche se il pilota della Williams non tenta mai il sorpasso. Intanto, Kimi Raikkonen, partito dai box, resta in pista per molti giri, riuscendo a recuperare fino alla quinta posizione.

Il leader del Mondiale è costretto ad effettuare il pit-stop al 33° giro, per un problema alla gomma posteriore destra, rientrando 10°. La gara scorre senza grossi sussulti ed anche alla seconda sosta ai box le posizioni non cambiano, con Michael, Ralf, Montoya, Alonso, Barrichello e Raikkonen ai primi sei posti. Ed è così che si chiude la gara con il tedesco della Ferrari che si porta, per la prima volta in stagione, in vetta al Mondiale.

Cosi all'arrivo del GP del Canada :

1. M.SCHUMACHER (Ger-Ferrari) 70 giri in 1h31'13"591, media 200,777 km/h
2. R.SCHUMACHER (Ger-Williams BMW) a 0"700
3. MONTOYA (Williams BMW) a 1"300
4. ALONSO (Renault) a 4"400
5. BARRICHELLO (Ferrari) a 1'04"200
6. RAIKKONEN (McLaren Mercedes) a 1'10"500
7. WEBBER (Jaguar) a 1 giro
8. PANIS (Toyota) a 1 giro
9. VERSTAPPEN (Minardi) a 2
10. PIZZONIA (Jaguar) a 4 giri
11. DA MATTA (Toyota) a 6 giri

Fonte : Datasport

Data: 15 giu 2003 (21:04)