EVENTI




Caricamento del calendario
in corso...


CATEGORIE

FORMULA UNO GP2 FIA GT1 WTCC GT OPEN WORLD SERIES F.RENAULT AUTO GP News Gallery Calendario Classifica RALLY ITALIA FERRARI CHALLENGE TROFEO GRANTURISMO MC C.I. SUPERSTARS CAMPIONATO ITALIANO GT C.I. TURISMO ENDURANCE C.I. PROTOTIPI C.I. VELOCITà MONTAGNA CLIO CUP ITALIA EUROCUP FR 2.0 FORMULA RENAULT 2.0 ITA C.I. FORMULA 3 C.I. FORMULA ABARTH FORMULA JUNIOR MONZA KARTING ALTRE CATEGORIE ARCHIVIO

INFORACE

Regolamenti CSAI Organi Competenti Brevetti e Licenze Consigli Utili

MEDIABOX

Links motorsport Comunicati Ferrari

SERVICES

Annunci Feed Rss News sul tuo sito

> HOME > NEWS AUTO GP


Archivio storico: 2005 | 2006 | 2007 | 2008 | 2009 | 2010 | 2011 | 2012

SEZIONI INTERNE: NEWS | GALLERY | CALENDARIO | CLASSIFICA

» MONZA - BRATT S'IMPONE IN GARA 1 E CONQUISTA LA VETTA DELLA CLASSIFICA GENERALE

Con una sola gara alla fine del campionato, domani saranno tre i piloti ancora in grado di giocarsi il titolo e il premio, un'intera stagione in GP2 Asia.
La prima corsa di Monza, infatti, ha visto un ulteriore rimescolamento delle carte, frutto di una partenza concitata e di una gara magistrale di Will Bratt. Il pilota britannico, che partiva dalla quarta piazza, è stato autore di uno start fantastico, il migliore della stagione per lui, che lo ha immediatamente proiettato in testa al gruppo. Pur andando lungo e finendo sull'erba alla staccata della prima variante, seguito nella stessa manovra da Rodolfo Gonzalez, il pilota del team De Villota ha mantenuto la prima posizione ed ha subito iniziato a spingere.

Dietro di lui brutta partenza per Marco Bonanomi, rimasto quasi fermo sulla griglia, e Fabio Onidi, che si sono poi disturbati alla prima frenata. Ad approfittarne è stato Fabrizio Crestani, che è sfilato terzo davanti ai due. Per Onidi, le brutte sorprese non sono finite perché sempre nel corso del primo giro, all'entrata della parabolica, il pilota milanese ha perso il posteriore della sua Lola finendo fuori pista e finendo contro le gomme, anche se fortunatamente senza troppa violenza.

Con uno dei principali contendenti fuori dai giochi, la gara ha vissuto su tre distinti duelli: quello tra Bratt e Gonzalez per la testa, quello fra Crestani e Bonanomi per la terza piazza e quello tra Francesco Dracone e Matteo Cozzari per il quinto posto, mentre Juan Carlos Sistos ha abbandonato il gruppo al secondo passaggio per un guasto al semiasse.
Davanti, nel frattempo, Bratt ha continuato a spingere per scrollarsi di dosso un coriaceo Gonzalez; il risultato è che il duo ha iniziato a girare circa 1” al giro più veloce degli inseguitori, costruendo un vantaggio importante. Il primo strappo tra i due è arrivato al sesto giro, quando con un 1'37”746 il britannico è riuscito a portare il proprio vantaggio sull'avversario a 1”2. Gonzalez è riuscito a resistere su questo gap per qualche giro, ma all'8° passaggio tentando di spingere più a fondo è andato lungo alla prima variante, perdendo un altro secondo. Da lì in poi per Bratt, autore anche del giro più veloce, è stata una gara in discesa verso la vittoria.
Alle spalle dei due, Crestani e Bonanomi hanno girato a lungo incollati, con il pilota del Team FMSI che riusciva ad avvicinarsi nelle curve ma pativa la velocità della vettura dell'avversario sul dritto. Il duello è giunto a conclusione al penultimo giro, quando Bonanomi ha attaccato in prima variante e, dopo un incrocio di traiettorie, è passato in uscita di curva; Crestani, in crisi con le gomme, ha preferito non ostacolarlo per non compromettere le chanche del lombardo di lottare per il titolo. Nel duello fra Dracone e Cozzari, invece, ad avere la meglio è stato il primo, che ha saputo resistere, con tanto di staccate a ruote fumanti, alla pressione del giovane debuttante.

Will Bratt: “Dopo le qualifiche non sapevo cosa aspettarmi, ma di certo non credevo di vincere in questo modo. Ho fatto la miglior partenza della stagione e poi ho spinto più che potevo, riuscendo a girare con costanza sul passo dell'1'38 e facendo anche meglio in qualche giro. Abbiamo fatto qualche modifica sulla macchina dopo le qualifiche, e hanno funzionato al meglio”.

Rodolfo Gonzalez: “Non sono affatto contento, perchè partendo dalla pole volevo assolutamente vincere la gara”.

Marco Bonanomi: “In fin dei conti è andata bene, perché sono partito male e poi alla prima staccata con Onidi ho perso tempo. Così sono rimasto alle spalle di Crestani, complessivamente ero più veloce ma lui andava molto bene nella seconda metà della pista. Nel finale di gara, quando l'ho passato, ho girato sui tempi degli altri ma era decisamente troppo tardi”.

L’ordine di arrivo:

1. Will Bratt (EmiliodeVillota.com Motorsport) 13 giri in 21’18”982, media 211,975 km/h
2. Rodolfo Gonzalez (FMSI) + 2”876
3. Marco Bonanomi (FMSI) + 11”836
4. Fabrizio Crestani (Emmebi Motorsport) + 14”912
5. Francesco Dracone (Emmebi Motorsport) + 33”267
6. Matteo Cozzari (Team Costa Rica) + 33”973
Non classificati
Fabio Onidi (FMSI), incidente, 1° giro
Juan Carlos Sistos (Team Costa Rica), 2° giro
Giro più veloce: il 10. di Will Bratt in 1’37”544

Classifica piloti: 1. Bratt 66 punti; 2. Bonanomi 64; 3. Onidi 61; 4. Crestani 54; 5. Gonzalez 40; 6. Hanley 22; 7. Sistos 14; 8. Dracone 13; 9. Piscopo 11; 10. Maldonado 10; 11. Piccione 8; 12. Bamber 8; 13 Herck 6; 14. Puglisi 6; 15. Nunes 5; 16. Cozzari 3; 17. Rodriguez 1; 18. Dalle Stelle 1.

Classifica team: 1. Fisichella Motorsport International 139 punti; 2. EmiliodeVillota.com 79; 3. TP Formula 52; 4. Team Costa Rica 30; 5. Emmebi Motorsport 29; 6. Bull Racing 21; 7. Lazarus 12; 8. Teamcraft 10; 9. Durango 6.

Data: 17 ott 2009 (22:46)


SOCIAL NETWORKS & LINK SHARING: FacebookDiggdel.icio.usTwitterMySpaceLiveGoogle BookmarksTechnoratiNetvibes

Voto: 2.5/5 (82 voti)

Diminuisci dimensione font Aumenta dimensione font      Stampa Aggiungi commento

ARCHIVIO NEWS 2009

21 dic : IL CALENDARIO UFFICIALE DEL CAMPIONATO AUTO GP

14 dic : AUTO GP - SUPERNOVA CONFERMA LA PARTECIPAZIONE AL CAMPIONATO

11 dic : IL TEAM DAMS CONFERMA LA PARTECIPAZIONE AL CAMPIONATO AUTO GP

13 nov : OMBRA CONFERMA L'IMPEGNO IN AUTOGP

18 ott : MONZA - WILL BRATT E' CAMPIONE E SI PREPARA ALLA STAGIONE IN GP2 ASIA

17 ott : MONZA - BRATT S'IMPONE IN GARA 1 E CONQUISTA LA VETTA DELLA CLASSIFICA GENERALE

15 ott : A MONZA LA BATTAGLIA FINALE, INTANTO SI LAVORA PER IL 2010

20 set : VALLELUNGA - VINCONO BONANOMI E ONIDI, FMSI E' IL TEAM CAMPIONE

19 set : VALLELUNGA - SECONDA POLE STAGIONALE PER WILL BRATT

14 set : VALENCIA - NUOVO SUCCESSO DI WILL BRATT IN GARA 3

13 set : VALENCIA - IL LECCHESE BONANOMI TRIONFA IN GARA 2

12 set : VALENCIA - WILL BRATT S'IMPONE IN GARA 1

12 set : BRATT E BONANOMI SONO I POLEMEN DI VALENCIA

04 set : INTERVISTA A FABIO ONIDI

25 lug : PROGRAMMATE TRE GARE A VALENCIA IL 12 E 13 SETTEMBRE

23 lug : LA EUROSERIES 3000 ANNULLA L’EVENTO DI DONINGTON

18 mag : PORTIMAO - MALDONADO E ONIDI SONO I VINCITORI DEL PRIMO ROUND STAGIONALE

14 mag : A PORTIMAO PARTE LA NUOVA STAGIONE DELL'EUROSERIES

16 feb : LA NUOVA LOLA B0552

11 feb : IL CALENDARIO 2009 E LE NOVITA' DELLA NUOVA STAGIONE

CALENDARIO 2009 CAMPIONATO ITALIANO F3000

Nessuna gara presente nel calendario per questo anno

CALENDARIO 2009 EURO 3000 CHAMPIONSHIP

17 maggio 2009 

 Portimao (POR)

28 giugno 2009 

 Magny-Cours (FRA)

22 agosto 2009 

 Zolder (BEL)

13 settembre 2009 

 Valencia (SPA)

20 settembre 2009 

 Vallelunga (ITA)

18 ottobre 2009 

 Monza (ITA)

Visualizza il calendario

GALLERIA FOTOGRAFICA

Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine