EVENTI




Caricamento del calendario
in corso...


CATEGORIE

FORMULA UNO News Gallery Calendario Classifica GP2 FIA GT1 WTCC GT OPEN WORLD SERIES F.RENAULT AUTO GP RALLY ITALIA FERRARI CHALLENGE TROFEO GRANTURISMO MC C.I. SUPERSTARS CAMPIONATO ITALIANO GT C.I. TURISMO ENDURANCE C.I. PROTOTIPI C.I. VELOCITà MONTAGNA CLIO CUP ITALIA EUROCUP FR 2.0 FORMULA RENAULT 2.0 ITA C.I. FORMULA 3 C.I. FORMULA ABARTH FORMULA JUNIOR MONZA KARTING ALTRE CATEGORIE ARCHIVIO

INFORACE

Regolamenti CSAI Organi Competenti Brevetti e Licenze Consigli Utili

MEDIABOX

Links motorsport Comunicati Ferrari

SERVICES

Annunci Feed Rss News sul tuo sito

> HOME > COMUNICATI SCUDERIA FERRARI

Archivio storico: 2002 | 2003 | 2004 | 2005 | 2006 | 2007 | 2008 | 2009 | 2010 | 2011 | 2012 | 2013 | 2014 | 2015 | 2016 | 2017 | 2018

» GRAN PREMIO DEL GIAPPONE

Quindicesima vittoria della stagione per la Scuderia Ferrari Marlboro, la tredicesima ottenuta da Michael Schumacher. Questo è l’ottantatreesimo successo di Michael in 212 Gran Premi disputati, il sesto nel Gran Premio del Giappone. La Ferrari ha conquistato la vittoria numero 182 in 703 Gran Premi disputati, la settima (la quinta consecutiva) a Suzuka. In mattinata, Michael aveva ottenuto l’undicesima pole position per la Scuderia in questa stagione, l’ottava personale: sono ora 63 le pole nella carriera di Michael (8 a Suzuka) e 177 quelle della Ferrari nella sua storia. Jean Todt: “Quindici vittorie – tredici ottenute da Michael - in diciassette Gran Premi fin qui disputati: i numeri parlano da soli. Oggi Michael, che stamattina aveva ottenuto una fantastica pole position, ha dominato la gara, restando al comando dal primo all’ultimo giro. Perfetta la vettura, perfette le gomme Bridgestone, perfetta la squadra nella gestione di una giornata diversa dal solito dopo quanto accaduto ieri. Sapevamo che, dopo quanto accaduto in qualifica, per Rubens sarebbe stata una gara in salita. Pur disponendo di una macchina molto performante, non era facile per lui sorpassare: ha combattuto per oltre metà gara risalendo diverse posizioni ma poi si è dovuto ritirare con la sospensione anteriore rotta dopo un contatto con Coulthard. Volevamo vincere e siamo contenti di esserci riusciti. Ci tenevamo per tanti motivi, primo fra tutti il fatto che si correva in casa di un partner tecnico fondamentale per i nostri successi come la Bridgestone. E’ bello vedere come la nostra voglia di vincere non si esaurisca,nonostante i nostri obiettivi di inizio anno siano stati raggiunti da tempo e tanti record siano stati migliorati dalla nostra squadra.Ora desideriamo chiudere in bellezza la stagione più lunga nella storia della Formula 1 con un altro successo in Brasile.” Michael Schumacher: “E’ stata una giornata storica: pole e vittoria nello stesso giorno. E’ stato certamente eccitante ma devo dire che preferisco il formato normale del weekend, in quanto c’è stato uno stress molto forte per gli ingegneri e per i meccanici! Volevamo far bene qui per ringraziare la Bridgestone per il grande sforzo fatto per noi. E’ chiaro che il mio risultato negativo a Shanghai mi ha aiutato in qualifica, consentendomi di fare le prequalifiche in un momento in cui la pista stava migliorando. Sapevamo che potevamo tenere un buon ritmo in gara ma dopo il via ho avuto Ralf negli specchietti per più tempo di quanto mi aspettassi: evidentemente, non voleva mollare. Poiché ieri non si è girato, è stato difficile capire le altrui scelte in termini di strategia e, prima della partenza, ero un po’ preoccupato. Alla fine, tutto è andato per il verso giusto e ho avuto una gara senza problemi di sorta.” Rubens Barrichello: “Il fatto di essere stato il primo a scendere in pista nelle prequalifiche mi ha certamente penalizzato per le successive qualifiche. Peccato per quello che è successo con Coulthard: credo di averlo colto di sorpresa, lui non mi ha visto, ha chiuso la porta e ci siamo toccati. Si è trattato di un normale incidente di gara. Peccato perché stavo facendo una grande corsa, la macchina era molto buona e giravo su ottimi tempi. Nelle prime fasi sono rimasto bloccato dietro Montoya e Trulli ma dopo è stato possibile spingere molto forte. L’assetto era davvero buono e i tecnici hanno fatto un ottimo lavoro nell’individuare le soluzioni giuste al buio. Ora la mia mente è già proiettata sul Brasile, dove vorrei ripetere quello che ho fatto a Monza e a Shanghai.” Ross Brawn: “Dopo quanto accaduto in Cina, Michael voleva far bene qui e oggi lo abbiamo visto al suo meglio. Tutto è andato per il verso giusto e devo ringraziare l’intera squadra per come ha preparato le vetture per la gara, nonostante non sia stato praticamente possibile lavorare in pista. Una volta capite le strategie degli altri team, si trattava soltanto di controllare la situazione. La scelta delle gomme è stata fatta in base anche a delle sensazioni e non so dire se sia stata quella migliore. Quello che è certo è che, ancora una volta, gli pneumatici Bridgestone si sono dimostrati eccellenti, ottimi come prestazioni – anche nel primo giro – e costanti: si sono accompagnati bene alla nostra strategia aggressiva. Siamo molto soddisfatti di aver vinto qui, in casa della Bridgestone. Rubens stava facendo una buona gara: era veloce e la sua macchina si comportava molto bene. E’ stato un peccato che sia venuto a contatto con Coulthard: peraltro, non aveva altra scelta se non quella di spingere al massimo.”

Data: 11 ott 2004 (17:34)

ARCHIVIO NEWS 2004

11 ott : GRAN PREMIO DEL GIAPPONE

08 ott : GP GIAPPONE : PROVE LIBERE

25 set : GP CINA : ALLA RICERCA DEL GIUSTO BILANCIAMENTO

12 set : GP ITALIA : I COMMENTI DAL CAVALLINO DOPO LA GARA

11 set : GP MONZA : PLE PER BARRICHELLO, SCHUMI E' TERZO

11 set : GP MONZA : AL LAVORO PER PREPARARE LA GARA

31 ago : GP del Belgio – Michael Schumacher è Campione del Mondo

25 lug : GP GERMANIA : I COMMENTI DAL CAVALLINO DOPO LA GARA

24 lug : GP GERMANIA : I COMMENTI DAL CAVALLINO DOPO LE QUALIFICHE

09 lug : GP SILVERSTONE : I COMMENTI DAL CAVALLINO DOPO LE LIBERE

08 lug : LUCI LAMPEGGIANTI DEL PIT LANE

04 lug : GP FRANCIA : I COMMENTI DAL CAVALLINO DOPO LA GARA

04 lug : GP FRANCIA : I COMMENTI DAL CAVALLINO DOPO LE QUALIFICHE

21 giu : GP USA : I COMMENTI DEL CAVALLINO DO PO LA GARA

20 giu : GP USA : UNA PRIMA FILA TUTTA ROSSA

07 giu : RELAX PRE-MONTREAL

04 giu : DOPPIO APPUNTAMENTO IN CINA PER FERRARI E MASERATI

29 mag : GP EUROPA : CINQUANTESIMA POLE PER SCHUMI

20 mag : GP MONTECARLO : PROVE LIBERE

09 mag : GP SPAGNA : DOPPIETTA FERRARI

08 mag : GP SPAGNA, QUALIFICHE : QUARTA POLE STAGIONALE PER SCHUMACHER

07 mag : GP SPAGNA : UNA GIORNATA DEDICATA ALLA PREPARAZIONE DELLA GARA

07 apr : SIMULAZIONE DI GARA A MONTMELO'

04 apr : GP BAHRAIN : I COMMENTI DEL CAVALLINO DOPO LA GARA

04 apr : GP BAHRAIN : SECONDA DOPPIETTA FERRARI DELLA STAGIONE

04 apr : GP BAHRAIN : PRIMA FILA TUTTA FERRARI

03 apr : GP BAHREIN : UN POMERIGGIO ENTUSIASMANTE

21 mar : GP MALESIA : VITTORIA DI SCHUMACHER. I COMMENTI DEL CAVALLINO

19 mar : GP MALESIA : I COMMENTI DEL CAVALLINO DOPO LE PROVE LIBERE

11 mar : BARRICHELLO E BADOER IN PISTA A VALENCIA

09 mar : BADOER IN PISTA VALENCIA

08 mar : GP AUSTRALIA : DOPPIETTA ! I COMMENTI DAL CAVALLINO

06 mar : GP AUSTRALIA : I COMMENTI DAL CAVALLINO DOPO LE QUALIFICHE

06 mar : GP AUSTRALIA : MICHAEL E RUBENS CONQUISTANO LA PRIMA FILA NELLE QUALIFICHE

05 mar : GP AUSTRALIA : FERRARI IN TESTA NELLE PROVE LIBERE

25 feb : PROSEGUE LO SVILUPPO F2004 PER MICHAEL E RUBENS A IMOLA

24 feb : SCHUMI E BARRICHELLO IN PISTA A IMOLA

23 feb : BARRICHELLO IN PISTA A IMOLA CON LA F2004

21 feb : BARRICHELLO SUL BAGNATO MUGELLO

19 feb : BADOER A IMOLA SOTTO LA PIOGGIA

12 feb : BARRICHELLO PROVA A JEREZ

12 feb : SCHUMACHER PROSEGUE IL PROGRAMMA DI SVILUPPO DELLA F2004

10 feb : SCHUMACHER GIRA A FIORANO

10 feb : 365 KM/H LA F2004 AL MUGELLO

08 feb : BARRICHELLO PROVA AL MUGELLO

05 feb : IMOLA TEST : GIORNO 2

04 feb : PRIMO GIORNO DI PROVE PER SCHUMACHER A IMOLA

04 feb : MONTMELO': ULTIMO GIORNO DI PROVE

03 feb : PROVE DI GOMME PER BARRICHELLO A BARCELLONA

02 feb : BADOER APRE I TEST DI BARCELLONA

30 gen : SCHUMI CON LA F2004 A FIORANO

28 gen : SECONDO GIORNO DI TEST A VALENCIA PER SCHUMACHER

26 gen : PRESENTATA LA NUOVA FERRARI F2004

26 gen : Rory Byrne: ‘Un ulteriore passo in avanti in termini di prestazioni’

26 gen : LA NUOVA F2004

26 gen : Davies e Morici vincitori al Cavallino Classic Ferrari Festival

23 gen : SCHUMACHER IN PISTA PER LA PRIMA VOLTA NEL 2004

21 gen : BARRICHELLO E BADOER ANCORA IN PISTA A MONTMELO'

20 gen : TEST : BARRICHELLO E BADOER IN PISTA A MONTMELO

20 gen : Ferrari ancora prima tra le aziende italiane più stimate al mondo

14 gen : BARRICHELLO FINO AL 2006

10 gen : JEREZ TEST 4 : LA FERRARI ANNUNCIA LA NUOVA FERRARI PER IL 26 GENNAIO

09 gen : JEREZ TEST : GIORNO 3

08 gen : JEREZ : TEST GIORNO 2

08 gen : FERRARI E BETA INSIEME FINO AL 2006

07 gen : LA FERRARI TORNA IN PISTA A JEREZ CON MASSA E BADOER

05 gen : FERRARI AL NAIAS 2004 DI DETROIT

CALENDARIO 2004

7 marzo 2004 

 Melbourne

21 marzo 2004 

 Sepang

4 aprile 2004 

 Bahrein

25 aprile 2004 

  Imola

9 maggio 2004 

 Barcellona

23 maggio 2004 

 Montecarlo

30 maggio 2004 

 Nurburgring

13 giugno 2004 

 Montreal

20 giugno 2004 

 Indianapolis

4 luglio 2004 

 Magny-Cours

11 luglio 2004 

 Silverstone

25 luglio 2004 

 Hockenheim

15 agosto 2004 

 Budapest

29 agosto 2004 

 Spa

12 settembre 2004 

 Monza

26 settembre 2004 

 Shanghai

10 ottobre 2004 

 Suzuka

24 ottobre 2004 

 San Paolo

Visualizza il calendario

GALLERIA FOTOGRAFICA

Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine