EVENTI




Caricamento del calendario
in corso...


CATEGORIE

FORMULA UNO GP2 FIA GT1 WTCC GT OPEN WORLD SERIES F.RENAULT AUTO GP RALLY ITALIA FERRARI CHALLENGE TROFEO GRANTURISMO MC C.I. SUPERSTARS CAMPIONATO ITALIANO GT C.I. TURISMO ENDURANCE C.I. PROTOTIPI C.I. VELOCITą MONTAGNA CLIO CUP ITALIA EUROCUP FR 2.0 FORMULA RENAULT 2.0 ITA C.I. FORMULA 3 C.I. FORMULA ABARTH FORMULA JUNIOR MONZA KARTING ALTRE CATEGORIE ARCHIVIO

INFORACE

Regolamenti CSAI Organi Competenti Brevetti e Licenze Consigli Utili

MEDIABOX

Links motorsport Comunicati Ferrari

SERVICES

Annunci Feed Rss News sul tuo sito

> HOME > NEWS KARTING


Archivio storico: 2008 | 2009 | 2010 | 2011 | 2012

SEZIONI INTERNE: NEWS | GALLERY | CALENDARIO | CLASSIFICA

» WSK EURO SERIES, SARNO - DREEZEN VINCE LA FINALE 1

La WSK Euro Series aggiudica a Sarno la vittoria in Finale 1 a Dreezen (NL - Praga-Parilla KZ1) e Judovrisis (LTU - Energy-TM KZ2). Martinez (E - Hero-LKE) vince la Prefinale 60 Mini. Verstappen (NL – Intrepid-TM) e Palou (E - CRG-BMB) restano da battere in KF2 e KF3.

I primi vincitori nella WSK Euro Series di Sarno. A Sarno (SA), sul Circuito Internazionale Napoli, la WSK Euro Series di karting è partita nelle migliori condizioni agonistiche, rese più frizzanti dal fondo bagnato dalla pioggia di stamattina e culminate nella accesa disputa delle prime Finali, che hanno interessato le categorie KZ1 e KZ2. Si va alle Finali di domani con una situazione in campo più chiara, dopo lo svolgimento della lunga serie di manche di qualifica odierne.

Dreezen si porta in vetta alla KZ1. Affondo vincente in KZ1 del belga Rick Dreezen (Tony Kart-Vortex-Bridgestone), che si è aggiudicato la Finale 1 davanti al proprio compagno di team, il bresciano Marco Ardigò. E’ partito bene anche il belga Jonathan Thonon (CRG-Maxter-Bridgestone), che ha concluso terzo davanti all’olandese Joey Hanssen (Lenzo-TM-Bridgestone). Attende invece di rifarsi domani, nella Finale 2, l’olandese Bas Lammers (Praga-Parilla-Bridgestone), che dopo essere partito dalla pole position ha concluso al settimo posto.

Judovrisis, primo dominatore della KZ2. Viene dalla Lituania la nuova star della KZ2: Simas Judovrisis (Energy-TM-Dunlop) non ha avuto oggi avversari, sia nelle due manche di qualifica che nella Finale 1, conclusa con notevole vantaggio sul proprio compagno di team, il trevigiano Marco Zanchetta, a sua volta in gran rimonta dopo essere partito dell’ottava fila. Alle spalle dei due, che partiranno davanti a tutti nelle manche di domani mattina, il primo podio continentale è completato dall’olandese Dylan Davies (PCR-TM-Dunlop), che con questo risultato si è assicurato la seconda fila nelle prossime gare di qualifica. Accanto a lui scatterà domani il ceko Martin Doubek (Praga-TM-Dunlop), oggi quarto.

Martinez replica in 60 Mini. E’ emerso a sorpresa dalle manche di qualifica, andando in pole position nella 60 Mini. Poi Eliseo Martinez (Hero-LKE-Le Cont) si è confermato nella Prefinale odierna, che ha vinto davanti all’americano Logan Sargeant e al bresciano Leonardo Lorandi (entrambi su Tony kart-LKE-Le Cont). La rivincita è fissata domani pomeriggio, nella Finale che vedrà Martinez scattare nuovamente dalla pole position.

Palou conquista la pole in KF3. Lo spagnolo Alex Palou (CRG-BMB-Vega) ha concluso al meglio la tornata di qualifiche della KF3, risultando in cima alla classifica della  penalità  grazie  alle  due  vittorie conquistate nelle manche. Palou scatterà domani dalla pole in Prefinale A, mentre la Prefinale B vedrà davanti a tutti il russo Nikita Sitnikov (Tony Kart-BMB-Vega). Le due vittorie di Callum Ilott (Zanardi-Parilla-Vega), abbinate però a piazzamenti meno redditizi, non lanciano l’inglese oltre il terzo posto, garantendogli però la partenza al fianco di Palou nella medesima gara.

Verstappen resta il migliore in KF2. A fine giornata Max Verstappen (Intrepid-TM-Vega) fa salire a quattro le vittorie di manche, ormai vicinissimo alla pole position che sarà aggiudicata domani mattina, dopo la disputa delle ultime tre gare. L’inglese Tom Joyner (LH-BMB-Vega) sale a due successi, mentre con una vittoria restano i russi Kirill Korolewskiy, Pavel Rudavok (entrambi su Tony Kart-BMB-Vega) e Vasily Romanov (Energy-TM-Vega), i polacchi Karol Basz (Birel-BMB-Vega) e Karol Dabsky (Praga-Parilla-Vega) e il francese Kenny Marques (Kosmic-Vortex-Vega).

Data: 15 apr 2012 (11:40)


SOCIAL NETWORKS & LINK SHARING: FacebookDiggdel.icio.usTwitterMySpaceLiveGoogle BookmarksTechnoratiNetvibes

Voto: 2.8/5 (92 voti)

Diminuisci dimensione font Aumenta dimensione font      Stampa Aggiungi commento

ARCHIVIO NEWS 2012

07 mag : CONCLUSA A VAL D'ARGENTON LA SECONDA TAPPA DELLA WSK EURO SERIES

05 mag : WSK EURO SERIES, VAL D'ARGENTON - CONCLUSE LE PROVE UFFICIALI

15 apr : WSK EURO SERIES, SARNO - DREEZEN VINCE LA FINALE 1

13 apr : SARNO - LA WSK EURO SERIES 2012 PARTE CON LA SUPERPOLE DI VERSTAPPEN

CALENDARIO 2012

Nessuna gara presente nel calendario per questo anno

Visualizza il calendario