EVENTI




Caricamento del calendario
in corso...


CATEGORIE

FORMULA UNO GP2 FIA GT1 WTCC GT OPEN WORLD SERIES F.RENAULT AUTO GP RALLY ITALIA FERRARI CHALLENGE TROFEO GRANTURISMO MC C.I. SUPERSTARS CAMPIONATO ITALIANO GT C.I. TURISMO ENDURANCE C.I. PROTOTIPI C.I. VELOCITą MONTAGNA CLIO CUP ITALIA EUROCUP FR 2.0 FORMULA RENAULT 2.0 ITA C.I. FORMULA 3 C.I. FORMULA ABARTH FORMULA JUNIOR MONZA KARTING ALTRE CATEGORIE ARCHIVIO

INFORACE

Regolamenti CSAI Organi Competenti Brevetti e Licenze Consigli Utili

MEDIABOX

Links motorsport Comunicati Ferrari

SERVICES

Annunci Feed Rss News sul tuo sito

> HOME > CONSIGLI UTILI

COME SI DIVENTA PILOTI?

Non mi riferisco alla normale carriera, quella che comincia a tenera etą grazie alla passione dei propri genitori, mi riferisco alla possibilitą di cominciare anche in etą "matura" e comunque oltre la soglia universalmente definita papabile per intraprendere una vera e propria professione nell'automobilismo. Se tuo padre si chiama Todt , se sei figlio di professionisti dell'automobilismo, se il tuo gommone supera i 15metri, questa pagina non ti interesserą particolarmente, avrai solo bisogno di scegliere il manager adatto e di sviluppare il tuo talento...

SFATIAMO I MITI

L'automobilismo da competizione non č riservato solo ad una ristretta cerchia di fortunati, non vi sto dicendo che sia una banalitą, come tutte le cose della vita e' sempre necessaria una dose di fortuna e di intraprendenza , ma e' possibile diventare veri "piloti" anche senza necessariamente dover disporre di budget elevatissimi e percorrere la strada del professionismo. Inoltre non č banale considerare che l'attivitą agonistica migliora la sicurezza sulle strade di tutti giorni implementando la conoscenza ed il controllo dell'autovettura . Sono convinto che se esistessero incentivi statali sui corsi di guida sicura avremmo meno killer per la strada e gli incidenti sarebbero considerevolmente ridotti.

COSA SERVE PER INIZIARE

Prima di cominciare e' utile capire se si e' predisposti per questo sport, sistema migliore di tutti e' quello di frequentare un corso (meglio se quelli ufficiali) di guida sportiva oppure andare a provare in pista con un'autovettura (anche di piccola cilindrata, non fa differenza , l'importante che sia comunque ad un costo basso) il tutto dovrebbe incidere sul vs. portafoglio per una cifra non troppo distante dai 2-3ml di lire. (NB: essere abili a fare le cretinate per strada non conta nulla (anzi č pericoloso..), le esperienze di karting, invece, sono molto propedeutiche).

LA VERIFICA

Questo primo passo e' fondamentale: se dopo mezza giornata di test si gira a 14secondi da tempi decenti, č meglio dedicarsi ad altra passione; anche con il massimo impegno ed allenamento difficilmente si riuscirą ad ottenere risultati. In caso contrario vale la pena di impegnarsi per trovare la seconda componente fondamentale:

GLI SPONSORS

Ne esistono fondamentalmente di due tipi: gli amici (e conoscenti) e gli sponsor "veri". Entrambi i tipi devono essere sempre oggetto della vostra massima considerazione, indipendentemente dalla cifra che erogano.

Pagine: [1] [2] [3] [4] [5]

ANNUNCI SPORTIVI

CERCO

Gold Sponsor per stagione agonistica ...Stagione F.Abarth 2011...Sponsor...Motore Formula Alfa Boxer 16 valvole...Motore Renault formula federale...

OFFRO

Cavi ritenzione ruote...Batterie al Litio...Meccanica Renault Super 1600...Assistenza-Noleggio...NISSAN PRIMASTAR 9 POSTI...

Aggiungi annuncio