EVENTI




Caricamento del calendario
in corso...


CATEGORIE

FORMULA UNO GP2 FIA GT1 WTCC GT OPEN WORLD SERIES F.RENAULT AUTO GP RALLY ITALIA FERRARI CHALLENGE TROFEO GRANTURISMO MC C.I. SUPERSTARS CAMPIONATO ITALIANO GT C.I. TURISMO ENDURANCE C.I. PROTOTIPI News Gallery Calendario Classifica Regolamento C.I. VELOCITà MONTAGNA CLIO CUP ITALIA EUROCUP FR 2.0 FORMULA RENAULT 2.0 ITA C.I. FORMULA 3 C.I. FORMULA ABARTH FORMULA JUNIOR MONZA KARTING ALTRE CATEGORIE ARCHIVIO

INFORACE

Regolamenti CSAI Organi Competenti Brevetti e Licenze Consigli Utili

MEDIABOX

Links motorsport Comunicati Ferrari

SERVICES

Annunci Feed Rss News sul tuo sito

> HOME > NEWS C.I. PROTOTIPI


Archivio storico: 2002 | 2003 | 2004 | 2005 | 2006 | 2007 | 2008 | 2009 | 2010 | 2011 | 2012

SEZIONI INTERNE: NEWS | GALLERY | CALENDARIO | CLASSIFICA

» DAVIDE UBOLDI SU NORMA BMW VINCE LA GARA DI MISANO

Il pilota lombardo partito dalla Pole, vince la quarta gara della serie Tricolore ACI CSAI e passa al comando della classifica assoluta conduttori con cinque punti su Raffaele Giammaria, attardato per problemi elettrici alla Promec Alfa. Secondo in gara è risultato Franco Ghiotto, su Norma BMW M20 della WRC, ora terzo nella generale a diciannove lunghezze dal leader. Primo podio per Marco Didaio con la Lucchini BMW 09, terzo. Primo al traguardo della classe CN2 è Maurizio Arfè, quarto assoluto su Osella PA 21 Honda raccogliendo i primi punti della stagione. Ritirato Marco Cencetti, sempre primo tra i prototipi duemila.

Ha mantenuto le premesse di gara scintillante la quarta tappa del Campionato Italiano Prototipi che si è corsa oggi sul tracciato del Misano World Circuit. I ventisei piloti schierati hanno dato vita ad una prova appassionante e ricca di colpi di scena, che ha cambiato il volto al vertice della graduatoria generale di campionato.

E’ stato una prova combattuta e determinante per le posizioni sotto il podio, perché per la vittoria non c’è stata praticamente gara. Dopo aver siglato la Pole Position, Davide Uboldi ha vinto sul tracciato romagnolo di Misano, realizzando il giro più veloce. Il lombardo con la Norma BMW M20 ha dominato la competizione dal primo all’ultimo giro, riuscendo a tagliare il traguardo con il rilevante margine di vantaggio di quasi dieci secondi sul secondo. “Ho dato un calcio sfortuna, dovevo vincere per dare un senso alla rincorsa al titolo, sono in testa al campionato e la vettura adesso va meglio, spiace per i guai di Giammaria ma purtroppo le gare sono fatte così, oggi mi è andata bene”  afferma il vincitore che, con la vittoria passa al comando del campionato, superando di cinque lunghezze Raffaele Giammaria. Il laziale non è riuscito a schierarsi sulla griglia di partenza della gara per un guasto al motorino d’avviamento della Promec Alfa, rientrando in gara con un giro di ritardo per permettere ai meccanici di ripristinare il guasto e piazzarsi tredicesimo.

Al secondo posto in gara ha chiuso il veneto Franco Ghiotto, che ancora una volta ha sopperito con grinta al maggior peso del prototipo della WRC. Al volante della Norma BMW M20 Evo, Ghiotto sfrutta bene la partenza e soprattutto il contatto subito dopo lo start tra Marco Jacoboni, su Lucchini Alfa romeo, e Ivan Bellarosa, Ligier JS 51 Honda, che mette fuori gioco proprio l’alfiere della Avelon Formula. Jacoboni ha poi scontato il conseguente drive through e rientrare in gara in sedicesima posizione per poi ritirarsi per il dechappamento della gomma posteriore sinistra.

Rientrato dopo un lungo periodo di assenza dalle gare, Marco Didaio, Lucchini 09 BMW, agguanta il terzo gradino del podio, dopo aver a lungo tenuto la seconda posizione senza però riuscire ad impensierire Uboldi, per poi cedere all’attacco che Ghiotto gli ha sferrato nel finale.

Una grande gara, ricca di sorpassi è stata quella per la leadership della classe CN2, nella quale si è imposto il partenopeo Maurizio Arfè, Osella PA 21 P, quarto assoluto ed in lotta con Iacopo Faccioni, Ligier JS 49 Honda della Scuderia NT, quinto nel finale ed ancora primo nella graduatoria di categoria. Sesto assoluto e terzo tra i prototipi 2 litri è Alberto Bassi su Ligier JS 49 Honda, a precedere in settima piazza il romano Ranieri Randaccio, Lucchini P1 BMW Starcars, in evidenza per la rimonta dalla ventesima posizione di partenza. Sfortunato il vincitore della gara precedente, Marco Cencetti, ritirato con la Norma M20 alla curva del Rio nel corso dell’ottavo giro.

Così all'arrivo:

1. Uboldi (Norma M20F-Bmw) 22 giri in 35’26”393 alla media di 157,402 km/h
2. Ghiotto (Norma M20 Evo- Bmw) a 9”911
3. Di Daio (Lucchini-Bmw) a 22”599
4. Arfé (Osella PA21-Honda) a 33”066
5. Faccioni (Ligier JS49-Honda) a 45”473
6. Bassi (Ligier JS49-Honda) a 1’29”597
7. Randaccio (Lucchini-Bmw) a 1’35”695
8. Fausti (Norma M20F-Honda) a 1’35”978
9. Belotti (Ligier JS51-Honda) a 1’47”748
10. Vita (Lucchini-Alfa Romeo) a 1 giro
11. Beltratti (Osella PA21-Honda) a 1 giro
12. Romano (Norma M20F-Honda) a 1 giro
13. Giammaria (Promec PJ08-Alfa Romeo) a 1 giro
14. Francucci (Promec PJ08-Alfa Romeo) a 1 giro
15. Biffis (Radical-Honda) a 2 giri
16. Baccarelli (Lucchini-Alfa Romeo) a 2 giri
17. Siciliano (Ligier JS49-Honda) a 2 giri
18. Diana (Ligier JS49-Honda) a 3 giri
19. Deodati (Ligier JS49-Honda) a 5 giri

Giro più veloce: l’8. Uboldi in 1’35”362, alla media di 164,114 km/h

Classifica assoluta campionato Prototipi: 1. Uboldi 52; 2. Giammaria 37; 3. Ghiotto 33; 4. Cencetti 20; 5. Bellarosa 17.
CN4: 1. Uboldi 36; 2. Giammaria 29; 3. Ghiotto26.
CN2: 1. Faccioni 23; 2. Cencetti e Fausti 18. CN3: 1. Maccarelli punti 30

Data: 19 lug 2009 (23:54)


SOCIAL NETWORKS & LINK SHARING: FacebookDiggdel.icio.usTwitterMySpaceLiveGoogle BookmarksTechnoratiNetvibes

Voto: 2.9/5 (96 voti)

Diminuisci dimensione font Aumenta dimensione font      Stampa Aggiungi commento

ARCHIVIO NEWS 2009

04 ott : MONZA - IL CAMPIONE DAVIDE UBOLDI VINCE ANCHE LA FINALISSIMA

03 ott : MONZA - IL CAMPIONE UBOLDI SEGNA ANCHE L'ULTIMA POLE DELLA STAGIONE

20 set : IL CAMPIONE UBOLDI SI RICONFERMA LEADER VINCENDO ANCHE A VALLELUNGA

19 set : IL CAMPIONE UBOLDI OTTIENE LA POLE A VALLELUNGA

06 set : IMOLA - DAVIDE UBOLDI E' NUOVAMENTE CAMPIONE ITALIANO

06 set : IMOLA - UN'ALTRA POLE PER IL LEADER UBOLDI

04 set : ALL’AUTODROMO DI IMOLA LA SESTA GARA DELLA STAGIONE

03 ago : VARANO - SECONDO SUCCESSO DELLA STAGIONE PER DAVIDE UBOLDI (NORMA M20 BMW)

01 ago : IL LEADER DEL CAMPIONATO UBOLDI (NORMA M20 BMW) IN POLE POSITION A VARANO

19 lug : DAVIDE UBOLDI SU NORMA BMW VINCE LA GARA DI MISANO

18 lug : DAVIDE UBOLDI (NORMA BMW) SEGNA LA POLE POSITION AL MISANO WORLD CIRCUIT

17 lug : SCATTA A MISANO LA QUARTA SFIDA DELLA STAGIONE

21 giu : MUGELLO - VITTORIA DI MARCO CENCETTI SU NORMA HONDA

20 giu : DAVIDE UBOLDI (NORMA BMW) IN POLE POSITION AL MUGELLO

18 giu : AL MUGELLO SI RIACCENDE LA LOTTA PER LA LEADERSHIP

08 giu : BELLAROSA SU LIGIER S'IMPONE NELLA GARA DI MAGIONE

08 giu : MAGIONE - POLE POSITION DI BELLAROSA SU LIGIER NEL SECONDO ROUND STAGIONALE

11 mag : RAFFAELE GIAMMARIA (PROMEC ALFA) SI AGGIUDICA LA PRIMA VITTORIA STAGIONALE

09 mag : ADRIA - RAFFAELE GIAMMARIA (PROMEC ALFA) SEGNA LA POLE POSITION

09 mag : ALL’ADRIA INTERNATIONAL RACEWAY IL VIA DELLA STAGIONE 2009

CALENDARIO 2009

10 maggio 2009 

 Adria

07 giugno 2009 

 Magione

21 giugno 2009 

 Mugello

19 luglio 2009 

 Misano

02 agosto 2009 

 Varano

06 settembre 2009 

 Imola

20 settembre 2009 

 Vallelunga

04 ottobre 2009 

 Monza

Visualizza il calendario

GALLERIA FOTOGRAFICA

Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine