EVENTI




Caricamento del calendario
in corso...


CATEGORIE

FORMULA UNO GP2 FIA GT1 WTCC GT OPEN WORLD SERIES F.RENAULT AUTO GP RALLY ITALIA FERRARI CHALLENGE TROFEO GRANTURISMO MC C.I. SUPERSTARS CAMPIONATO ITALIANO GT C.I. TURISMO ENDURANCE C.I. PROTOTIPI News Gallery Calendario Classifica Regolamento C.I. VELOCITą MONTAGNA CLIO CUP ITALIA EUROCUP FR 2.0 FORMULA RENAULT 2.0 ITA C.I. FORMULA 3 C.I. FORMULA ABARTH FORMULA JUNIOR MONZA KARTING ALTRE CATEGORIE ARCHIVIO

INFORACE

Regolamenti CSAI Organi Competenti Brevetti e Licenze Consigli Utili

MEDIABOX

Links motorsport Comunicati Ferrari

SERVICES

Annunci Feed Rss News sul tuo sito

> HOME > NEWS C.I. PROTOTIPI


Archivio storico: 2002 | 2003 | 2004 | 2005 | 2006 | 2007 | 2008 | 2009 | 2010 | 2011 | 2012

SEZIONI INTERNE: NEWS | GALLERY | CALENDARIO | CLASSIFICA

» PERGUSA - DAVIDE UBOLDI MATTATORE DEL WEEK-END SICILIANO

Al volante della Osella-Honda il pilota comasco domina il terzo round stagionale davanti a Marco Visconti (Osella Honda - Mg Motorsport) che consolida la leadership in campionato davanti ad Alberto Bassi (Wolf Honda - BF Motorsport) due volte terzo al traguardo. Prossimo appuntamento con il Campionato Italiano Prototipi al weekend del 10 giugno nell´autodromo del Mugello per il quarto round stagionale.

Grazie a due vittorie, due pole position ed un giro più veloce in gara 1, Davide Uboldi è il dominatore del terzo round del Campionato Italiano Prototipi.
Il pilota comasco vice-campione in carica, al volante della Osella Honda CN2, ritorna così al successo dopo un anno di assenza dal gradino più alto del podio e si rilancia nella lotta al titolo tricolore.

A conservare il primato in classifica è invece Marco Visconti che, sulla Osella Honda della MG Motorsport, ha condotto entrambe le gare in seconda posizione e sempre in scia del battistrada fino alla bandiera a scacchi.

Al volante della Wolf Honda CN2 della BF Motorsport, Alberto Bassi ha invece interrotto la supremazia Osella conquistando due preziosissimi terzi posti grazie ai quali conserva la seconda posizione di campionato a 19 punti dal leader e con quattro lunghezze di vantaggio su Uboldi.

Due volte quarto in gara Jacopo Faccioni (Osella-Honda CN2 - Scuderia NT) consolida anche la quarta posizione di campionato, mentre a conquistare la quinta posizione nelle due gare sono stati Maurizio Fratti (Osella Honda CN2 - Progetto Corsa) in gara 1 (costretto al ritiro in gara 2 per il cedimento di un semiasse quando era ottimo quarto) e Ranieri Randaccio (Lucchini Honda CN2) in gara 2 dove è stato autore di uno spettacolare duello con il compagno di colori alla S.C.I., Claudio Francisci (Tiga BMW CN4) sesto anche in gara 1.

CRONACA DI GARA 1
Lo start di gara 1 si avvia con lo stesso ordine decretato nelle qualifiche. Uboldi si lancia così al comando inseguito da Visconti, Bassi, Faccioni e Fratti nelle prime posizioni. Il milanese leader di campionato sembra inizialmente in condizioni di provare l´attacco, ma il comasco conserva il primato senza lasciare spazio. Al secondo giro si accende la lotta per il quarto posto con Faccioni che prova a rispondere all´attacco sferratogli da Fratti, ma il pilota monegasco nonostante il contatto ricevuto riesce a conservare la posizione appena agguantata. I due restano ai ferri corti, ma il forlivese non riesce ad impensierire l´alfiere della Progetto Corsa, mentre Francisci si avvicina al forlivese dalla sesta posizione. In testa alla gara Uboldi procede indisturbato su Visconti, a più di 1 secondo e Bassi, più staccato. Il colpo di scena arriva invece alla sesta tornata quando il giovanissimo Zivelonghi, in lotta con Rinaldi e Lo Certo per la nona posizione, arriva lungo alla variante Schumacher finendo per entrare in contatto con il piltoa catanese. Le due vetture ferme in traiettorie impongono l´ingresso della Safety Car che riattiva la gara solo dopo due giri. Dopo la fase di neutralizzazione il gruppo inizia a sgranarsi con l´unico sorpasso assicurato da Faccioni su Fratti per la quarta posizione. Castellano, rallentato nelle fasi iniziali per un problema tecnico, deve cedere invece a Beltratti per la decima posizione al 15esimo giro. Proprio in questa tornata arriva invece il giro più veloce di Uboldi che completa lo splendido hat-trick siglato per gara 1 con pole position, giro più veloce e vittoria, la prima dopo un anno di digiuno, conquistata davanti a Visconti e Bassi, mentre Francisci, Randaccio e Vita chiudono dalla sesta alla ottava posizione con minimo distacco.

CRONACA DI GARA 2
Alla partenza di gara 2 Uboldi si lancia ancora una volta al comando davanti a Visconti, Bassi e Fratti. Nelle prime tornate il battistrada non riesce a liberarsi del pilota della MG Motorsport che in più occasioni prova a lasciare la scia del comasco per provare l´attacco. Intanto è bagarre nel centro gruppo con Castellano che difende la nona posizione da Rinaldi, Beltratti e Lo Certo che deve cedere a Zivelonghi. Al quinto giro Rinaldi riesce a portare la Radical della Bi&Bi in nona posizione seguita da Beltratti, mentre Castellano passa 11esimo davanti a Zivelonghi e Lo Certo che come in gara 1 entrano in contatto con il siciliano che deve abbandonare la gara. Ad essere costretto al ritiro con la gomma posteriore sinistra danneggiata è anche Vita, mentre Francisci e Randaccio lottano per la sesta posizione. Al nono giro arriva invece lo sfortunato ritiro per Fratti che abbandona così un´ottima quarta piazza a vantaggio del duo Francisci-Randaccio sempre in lotta. In testa si continua invece a lottare con Uboldi che difende il primato su Visconti, sempre più pericoloso nella scia del rivale ed autore del giro più veloce, mentre Bassi è saldamente in terza posizione davanti a Faccioni. Alle spalle del forlivese il duello per la quarta piazza si risolve nel segno di Randaccio che nelle ultime tornate riesce a distanziare il rivale compagno di colori alla S.C.I. Francisci. Nel duello in testa alla gara Visconti inizia ad alzare i tempi negli ultimi giri con Uboldi che così riprende fiato, ma senza abbassare il ritmo sfruttando ogni centimetro di pista ed esaltandosi in doppiaggi furiosi fino alla bandiera a scacchi. Proprio all´ultimo giro finisce invece la gara di Zivelonghi che impatta nelle protezioni negli ultimi metri. Sotto la bandiera a scacchi Uboldi conquista il suo secondo successo stagionale che grazie anche ai punti delle due pole e del giro veloce di gara 1 si proietta la terzo posto di campionato a 21 punti di distacco da Visconti (56) ed a tre da Bassi (38) che difende la seconda posizione in campionato grazie ai due terzi posti.

Così all'arrivo di Gara 1 (primi 10):

1 UBOLDI D. - OSELLA RACING- OSELLA PA21 CN2 - 18 giri in 36'23.658
2 VISCONTI M.M. - MG MOTORSPORT - OSELLA PA21 CN2 - a 4.669
3 BASSI A. - BF WOLF GB08 CN2 - a 10.267
4 FACCIONI J. - SCUDERIA NT - OSELLA PA21 CN2 - a 23.268
5 FRATTI M. - PROGETTO CORSE - OSELLA PA21 CN2 - a 38.383
6 FRANCISCI C. - SCI - LUCCHINI P20 CN4 - a 48.036
7 RANDACCIO R. - SCI - LUCCHINI P20 CN2 - a 48.674
8 VITA F. - PAI - WOLF GB08 CN2 - a 49.178
9 RINALDI V. - B&B - RADICAL SR5 CN2 - a 1'16.542
10 CASTELLANO J. - CIPRIANI - TAMPOLLI CI SR2 - a 2 giri

Così all'arrivo di Gara 2 (primi 10):

1 UBOLDI D. - OSELLA RACING - OSELLA PA21 CN2 - 21 giri in 35'41.086
2 VISCONTI M.M. - MG MOTORSPORT - OSELLA PA21 CN2 - a 0.502
3 BASSI A. - BF WOLF GB08 CN2 - a 30.205
4 FACCIONI J. - SCUDERIA NT - OSELLA PA21 CN2 - a 35.618
5 RANDACCIO R. - SCI - LUCCHINI P20 CN2 - a 1 giro
6 FRANCISCI C. - SCI - LUCCHINI P20 CN4- a 1 giro
7 RINALDI V. - B&B - RADICAL SR5 CN2 -a 1 giro
8 BELTRATTI A. - PROGETTO CORSE - OSELLA PA21 CN2 - a 1 giro
9 ZIVELONGHI M. - SCUDERIA NT - LIGIER JS51 CN2 - a 2 giri
10 CASTELLANO J. - CIPRIANI - TAMPOLLI CI SR2 - a 3 giri

Data: 21 mag 2012 (17:54)


SOCIAL NETWORKS & LINK SHARING: FacebookDiggdel.icio.usTwitterMySpaceLiveGoogle BookmarksTechnoratiNetvibes

Voto: 2.9/5 (73 voti)

Diminuisci dimensione font Aumenta dimensione font      Stampa Aggiungi commento

ARCHIVIO NEWS 2012

22 lug : MAGIONE - BRANDON MAISANO BEFFA TUTTI

11 giu : IL 5 VOLTE CAMPIONE FRANCIONI VINCE AL MUGELLO

09 giu : MUGELLO - POLE AL DEBUTTO DEL ROMANO GIAMMARIA

21 mag : PERGUSA - DAVIDE UBOLDI MATTATORE DEL WEEK-END SICILIANO

29 apr : VARANO - SECONDA VITTORIA CONSECUTIVA PER MARCO VISCONTI

15 apr : IMOLA - MARCO VISCONTI (OSELLA-HONDA) ARCHIVIA IL PRIMO SUCCESSO STAGIONALE

14 apr : IMOLA - MARCO VISCONTI SU OSELLA E' IL PRIMO POLEMAN DELLA STAGIONE

13 apr : IMOLA - SUL CIRCUITO DEL SANTERNO SI APRE LA SFIDA 2012

CALENDARIO 2012

15 aprile 2012 

 Imola (ITA)

29 aprile 2012 

 Varano (ITA)

20 maggio 2012 

 Pergusa (ITA)

10 giugno 2012 

 Mugello (ITA)

08 luglio 2012 

 Misano (ITA)

22 luglio 2012 

 Magione (ITA)

16 settembre 2012 

 Vallelunga (ITA)

30 settembre 2012 

 Monza (ITA)

14 ottobre 2012 

 Adria (ITA)

Visualizza il calendario

GALLERIA FOTOGRAFICA

Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine