EVENTI




Caricamento del calendario
in corso...


CATEGORIE

FORMULA UNO GP2 FIA GT1 WTCC GT OPEN WORLD SERIES F.RENAULT AUTO GP RALLY ITALIA FERRARI CHALLENGE TROFEO GRANTURISMO MC C.I. SUPERSTARS CAMPIONATO ITALIANO GT C.I. TURISMO ENDURANCE C.I. PROTOTIPI C.I. VELOCITą MONTAGNA CLIO CUP ITALIA EUROCUP FR 2.0 FORMULA RENAULT 2.0 ITA News Gallery Calendario Classifica C.I. FORMULA 3 C.I. FORMULA ABARTH FORMULA JUNIOR MONZA KARTING ALTRE CATEGORIE ARCHIVIO

INFORACE

Regolamenti CSAI Organi Competenti Brevetti e Licenze Consigli Utili

MEDIABOX

Links motorsport Comunicati Ferrari

SERVICES

Annunci Feed Rss News sul tuo sito

> HOME > NEWS FORMULA RENAULT 2.0 ITA

Benvissuto Racing


Archivio storico: 2002 | 2003 | 2004 | 2005 | 2006 | 2007 | 2008 | 2009 | 2010 | 2011 | 2012

SEZIONI INTERNE: NEWS | GALLERY | CALENDARIO | CLASSIFICA

» IMOLA - VITTORIA DI LUCA DEFENDI IN GARA 1

Secondo successo, dopo quello ottenuto a Monza, per Luca Defendi. A Imola il pilota del Team Torino Motorsport si è imposto in Gara 1 dopo essere scattato al fianco del poleman Dario Orsini, poi penalizzato da un testacoda. Sul circuito del Santerno, a salire sul podio sono stati anche Mirko Barletta ed il croato Kristijan Habulin, con Francesco Bracotti subito dietro. Da segnalare l’ottima rimonta del campione 2010 Francesco Frisone, per l’occasione presente con i colori della FTF Competizioni. Il milanese, fermato in qualifica da un problema meccanico e costretto ad avviarsi dall’ultima fila, è riuscito infatti a risalire fino alla quinta posizione. Tra i mancati protagonisti Kevin Gilardoni, finito fuori alle Acque Minerali nelle fasi iniziali. A causa di un’altra uscita di pista di Daniele Cazzaniga, la gara si &eg rave; conclusa in regime di safety-car.

CRONACA
Ad avviarsi meglio di tutti è Defendi, che dalla prima fila si porta al comando. Dietro di lui c’è il poleman Orsini, che presto deve però cedere il passo anche a Barletta. Un drive-through costringe invece il brasiliano Souza a rinunciare al quarto posto, cedendo il passo ad Habulin. Esce di scena subito Gilardoni, nelle qualifiche autore del terzo tempo. Due posizioni guadagnate per Bracotti, che si ritrova quinto tallonato da Rocca, Capitanio e Frisone. Proprio quest’ultimo al quinto giro si porta settimo e alla tornata successiva supera anche Rocca, passato pure da Capitanio. Classifica rivoluzionata all’ottavo passaggio, quando Orsini transita solamente decimo. Mancano solo 5’ al termine e l’uscita di Cazzaniga determina l’intervento della safety-car ed è in questa situazione che viene data la bandiera a scacchi.

«Come prima cosa devo ringraziare il mio team che ha fatto davvero un ottimo lavoro. - ha dichiarato Defendi sul podio - Ho fatto una buona partenza, spingendo fin dall’inizio per cercare di aumentare il vantaggio sugli altri e per il resto della gara ho amministrato la prima posizione».

«È stata una gara bellissima.  Se penso che nelle “libere” eravamo molto indietro, non avrei mai immaginato di salire sul podio, anche se il team ha lavorato tanto già dalle qualifiche per mettermi a disposizione una monoposto competitiva». - sono state le parole di Barletta.

«Sono particolarmente emozionato perché Imola per me rappresenta per la seconda gara della mia carriera in monoposto. - è stato il commento di Habulin - Salire sul podio su questa pista è per me il massimo. Va benissimo per ora la terza posizione, anche se a dire il vero prima dell’ingresso della safety-car stavo provando a spingere».

Così all'arrivo di
Gara 1 (top-10):

1. Luca Defendi (Team Torino Motorsport) 13 giri, 26’26”780
2. Mirko Barletta (FTF Competizioni) 0”482
3. Kristijan Habulin (Kreator Racing Team) 1”084
4. Francesco Bracotti (Green Goblin by Facondini) 2”384
5. Francesco Frisone (FTF Competizioni) 3”730
6. Dario Capitanio (Team Torino Motorsport) 4”392
7. Nicolò Rocca (GSK) 5”857
8. Lorenzo Paggi (Team Torino Motorsport) 6”289
9. Dario Orsini (GSK) 6”887
10. Lorenzo Riela (MLS Motorsport) 7”236

Il campionato dopo 3 gare (top-5): 1. Luca Defendi 50; 2. Kevin Gilardoni 43; 3. Mirko Barletta e Kristijan Habulin 33; 5. Francesco Bracotti e Dario Orsini 31.

Data: 27 mag 2012 (15:53)


SOCIAL NETWORKS & LINK SHARING: FacebookDiggdel.icio.usTwitterMySpaceLiveGoogle BookmarksTechnoratiNetvibes

Voto: 2.4/5 (59 voti)

Diminuisci dimensione font Aumenta dimensione font      Stampa Aggiungi commento

ARCHIVIO NEWS 2012

28 mag : IMOLA - IL CROATO HABULIN SVETTA IN GARA 2

27 mag : ALPS, IMOLA - NORMAN NATO REPLICA IN GARA 2

27 mag : IMOLA - VITTORIA DI LUCA DEFENDI IN GARA 1

27 mag : ALPS, IMOLA, GARA 1 - NORMAN NATO VINCE SUL CIRCUITO DEL SANTERNO

26 mag : IMOLA - DARIO ORSINI SIGLA LA SUA PRIMA POLE POSITION

26 mag : ALPS, IMOLA, QUALIFICHE - NORMAN NATO SI RICONFERMA IL PIU' VELOCE

13 mag : ALPS - INNO FRANCESE A PAU PER NATO E CHATIN

08 mag : IL CAMPIONATO ALPS SI TRASFERISCE A PAU PER IL SECONDO ROUND

08 feb : TS CORSE DEBUTTA NEL CHALLENGE

CALENDARIO 2012

25 marzo 2012 

 Monza (ITA)

27 maggio 2012 

 Imola (ITA)

22 luglio 2012 

 Misano (ITA)

02 settembre 2012 

 Red Bull Ring (AUT)

23 settembre 2012 

 Vallelunga (ITA)

07 ottobre 2012 

 Mugello (ITA)

Visualizza il calendario

GALLERIA FOTOGRAFICA

Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine Ingrandisci Immagine